Industrial Explosion Protection



Nuovo opuscolo sulla protezione dalle esplosioni industriali

Un nuovo opuscolo realizzato da BS&B Pressure Safety Management L.L.C. (il dipartimento di BS&B per la gestione della sicurezza in impianti a pressione) descrive i prodotti e i servizi che consentono di gestire con successo i rischi di esplosione in un impianto di processo. L’opuscolo può essere scaricato al seguente link qui

OSHA Combustible Dust National Emphasis Program.

Dopo aver analizzato oltre 200 incidenti causati da esplosioni di polvere, nel novembre 2006 la Commissione di ricerca sui rischi e la sicurezza nell’industria chimica statunitense (CSB) ha lanciato un appello per la definizione di “standard nazionali regolativi in materia di rischi da polvere combustibile” negli Stati Uniti. Maggiori informazioni

Focus industria dello zucchero
Lo zucchero presenta un elevato rischio di combustione quando viene manipolato sotto forma di polvere secca. All’interno di un impianto chiuso un’esplosione di polvere di zucchero fine può generare una sovrapressione di 100 psi (ca. 6.890 mbar) in meno di 100 millisecondi Maggiori informazioni

Dispositivi di protezione dalle esplosioni

Nei comuni processi industriali possono verificarsi esplosioni di polvere. Quando materiali combustibili vengono sottoposti a processi di trasporto, filtraggio, riscaldamento, macinazione o spruzzo sotto forma di polvere fine, può verificarsi la combinazione dei tre elementi del “triangolo della combustione”, ovvero polvere + aria + ignizione. Quando essi si presentano in un ambiente produttivo confinato e privo di protezione, in cui la polvere risulta dispersa, può verificarsi un’esplosione, che risulta in un immediato aumento della pressione e nella formazione di una palla di fuoco.

In una valutazione del rischio di esplosione si consiglierà, di norma, l’applicazione di una serie di misure di protezione che vanno da una maggiore attenzione per l’ordine e la pulizia dell’ambiente, all’investimento in dispositivi di protezione. Per raggiungere il livello di sicurezza del personale previsto da codici e standard internazionali, occorre che, nel determinare il sistema di protezione applicabile al singolo caso, vengano considerati  i limiti dei dispositivi di processo, le installazioni dell’edificio, l’ambiente e il budget

La collaudata linea di dispositivi di protezione BS&B garantisce una grande flessibilità. La linea include  dispositivi di sfogo, sistemi di soppressione, una scelta fra barriere chimiche e meccaniche per l’isolamento di impianti di processo interconnessi e sistemi per la rilevazione e l’estinzione delle scintille, in modo da tenere sotto controllo una fonte di combustione che potrebbe scatenare un’esplosione di polvere o un incendio.

La protezione dalle esplosioni richiede un’attenta programmazione  in collaborazione con i tecnici specializzati di BS&B – consulta gli esperti.